Trading online o investimento

E' meglio fare trading online o fare investimenti a lungo termine?

La risposta se fare trading è meglio che fare investing deve venire da te 😀 e dal tuo modo di operare.

Una cosa che però reputo davvero importante è che tu sappia qual è la differenza tra il fare trading online e fare investing 📊 in quanto sono due approcci molto diversi nel mercato finanziario.

Sotto poi ti svelerò come io personalmente, invece, sono riuscito ad unire queste due attività.

Iniziamo subito con il dire che il trading online è un'attività puramente speculativa. Praticamente ti metti lì con il tuo bel grafico, verifichi se ci sono i presupposti per acquistare o vendere allo scoperto il titolo, in base alla tua strategia, ed effettui la tua operazione.

Il fine ultimo del trading non è altro che guadagnare dalla variazione del prezzo rispetto all'apertura che effettui, per cui se va nella direzione che hai previsionato una volta raggiunto il target porti a casa l'incasso 💰e via.

Un'altra cosa da aggiungere pertanto è che nel trading online l'ingresso sul titolo è dettato più che altro da uno studio basato sull'analisi tecnica... e per concludere l'attività di trading prevede oltre che a definire un target anche quello di definire la perdita massima che sei disposto a perdere nel caso il titolo non faccia il movimento sperato, questo perché queste operazioni restano aperte in ottica di brevi o medi periodi.

L'attività di investimenti, o investing, invece è mirata ad ottenere dei rendimenti nel lungo termine (e per lungo intendo anni 😆) attraverso la partecipazione di utili o dividendi. Mentre per il trading lo studio dell'analisi tecnica ti dice quando aprire una posizione, nell'investing è lo studio dell'analisi fondamentale che ti indica quali sono i titoli migliori da acquistare.

Ci sono centinaia di parametri che uno può utilizzare per acquistare un buon titolo in ottica di investing, che vedremo in futuro, ma una cosa è certa... all'investitore non importa se il prezzo delle azioni va su o giù, anzi se scende a prezzi scontatissimi si appresterà ad acquistarne ancora, ma è interessato principalmente che l'azienda sia sana, che venda, che faccia utili e che distribuisca parte di quest'ultimi agli investitori 😎

Ora che sai la differenza tra fare trading online e investing avrai sicuramente capito che il trading è un'attività che richiede più tempo da dedicarci, può essere per certi aspetti più adrenalinico e divertente mentre... fare investimenti richiede meno tempo, è meno stressante e per certi versi può anche essere noioso se pensi al lungo termine.

C'è da aggiungere però che pur essendo due attività rischiose il trading lo reputo un pò più devastante, soprattutto se non fatto bene,  e soprattutto alcuni studi sul passato dimostrano come nel lungo termine fare investimenti su azioni diano comunque dei buoni rendimenti 😜

Beh, ora avrai capito perché ho scritto che non c'è una risposta su cosa sia meglio fare tra le due attività! Dovrai cercare dentro di te la risposta perché di fronte a queste decisione fa tanto il tuo essere.

Ed io come opero? Semplicemente svolgo entrambe le attività ✌ e per farlo ho suddiviso il capitale in due parti, una dedicata al puro investing e la seconda dedicata al puro trading. Durante il nostro percorso insieme su Trading Life inoltre sto testando una strategia di trading che chiamerò la "Strategia No Loss" ma finché non sarà perfezionata ti terrò sulle spine 😂

Spero che l'articolo ti sia piaciuto! Se sì condividilo con i tuoi amici e ti ringrazio già di cuore 💛 A presto con un altro bellissimo post.

Commenti

Post popolari in questo blog

Il vero segreto nel trading online

TradingView grafici trading online analisi tecnica gratis